11 Gennaio 2019

Dopo 14 anni di attività e di sacrifici, è arrivato il primo trofeo tackle della storia dei Daemons Cernusco: la squadra Under 13 si è laureata campione d'Italia, alle finali disputatesi a Firenze. Inferiori nei numeri rispetto ai loro più blasonati rivali, i ragazzi cernuschesi si sono dimostrati non solo alla loro altezza dal punto di vista atletico-tecnico, ma hanno addirittura imposto il gioco agli avversari con corse, lanci, placcaggi, gesti atletici notevoli. Un mix esplosivo di tecnica, atletica, tenacia e cuore che non ha lasciato scampo ai Seamen in semifinale, superati per 39 a 6, e successivamente ai Giaguari in Finale, domati per 45 a 12. E stiamo parlando di due società che hanno monopolizzato i campionati giovanili tackle negli ultimi anni. Grande gioia per tutti i giovani atleti, per i dirigenti, per lo staff tecnico, per i genitori e tifosi e per James Dewar, team manager della squadra, quello che più di ogni altro ha voluto un settore giovanile come quello che è stato costruito a Cernusco. Ora che i campionati giovanili tackle sono giunti al termine le luci si spostano sui campionati Flag JR e sul campionato Senior Tackle.



Scarica il PDF dell'edizione 1-2019 (11.4 MB)