10 Gennaio 2020

L’Epifania, dicono, tutte le feste si porta via. A Cernusco, come ogni anno, il 6 gennaio è stata l’occasione per salutare la pista di pattinaggio che anima il centro per tutto il periodo natalizio. Ma anche l’occasione per fare ancora per qualche ore festa, con l’ormai consueto appuntamento con la Befana sui pattini.
Lunedì, complice la bellissima giornata di sole, in tanti si sono riversati in piazza Unità d’Italia, dove diverse befane si sono lanciate in simpatiche evoluzioni, non a bordo di una scopa bensì con i pattini ai piedi, intrattenendo i piccoli spettatori e regalando loro dolci e leccornie. Riempite le loro calze, bimbi e genitori hanno potuto pattinare insieme alle “vecchie” signore. Quello del 6 gennaio è stato l’ultimo importante appuntamento della pista, che però chiuderà i battenti lunedì 13 gennaio, dopo oltre un mese (era stata inaugurata lo scorso 23 novembre). Il clou si era tenuto il 30 novembre, in concomitanza con l’accensione dell’albero di Natale e delle luminarie, con una spettacolare esibizione di pattinaggio di giovani atlete. Sabato 21 dicembre era in previsione “Cernusco 2020 on ice”, spettacolo sul ghiaccio con pattinatori professionisti, ma il maltempo si era messo di mezzo ed era stato sospeso.Verrà recuperato domani, sabato 11 dicembre, alle 17.15. Alla vigilia di Natale, invece, era stata la volta di Santa Claus on ice, accompagnato da pattinatrici in costume natalizio. Evento importante anche il 31 dicembre, in occasione del Capodanno, quando dalle 23 i cernuschesi hanno potuto aspettare il conto alla rovescia per l’arrivo del nuovo anno proprio sulla pista, con musica e distribuzione di panettone e spumante. Chi volesse godersi gli ultimi istanti, la pista sarà in funzione domani, sabato 11 gennaio, e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19, mentre lunedì solo pomeriggio.  
 



Scarica il PDF dell'edizione 1-2020 (3.9 MB)