12 Febbraio 2024

Dopo un tempo supplementare, la Libertas Cernusco porta a casa il secondo successo consecutivo. A farne le spese è stato Basket Bologna che è arrivato sulle sponde della Martesana con un ruolino di marcia in trasferta disastroso: 9 sconfitte e solo 2 vittorie. I bufali sono stati bravi a mettere molta fisicità sul parquet che è risultata l’arma vincente, visto che in attacco entrambe le compagini hanno avuto percentuali davvero scarse. In questo contesto, le 16 palle perse dei felsinei sono state oro colato per Cernusco. Il primo quarto è andato a favore dei biancorossi che l’hanno chiuso sul 19  13, e all’intervallo il tabellone indicava la stessa differenza: 19 a 13. Nella ripresa gli ospiti hanno anche messo la testa avanti, ma per poco. Si è entrati nei dieci minuti finali sul 47 a 42. Negli ultimi secondi, sul 59 a 59, Bologna ha avuto la palla della vittoria, ma l’ha sprecata e nei tempi supplementari i ragazzi di coach Fili sono stati bravi a crearsi un piccolo vantaggio difeso fino al 68 a 62 finale. Per Cernusco due soli giocatori in doppia cifra, Andrea Marra e Tommaso Franco entrambi con 11 punti.