02 Febbraio 2024

La Casa delle Arti apre le porte alla musica classica. Sabato 3 febbraio, alle 17, si terrà il concerto della Youth Orchestra, il corpo musicale giovanile del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, evento organizzato dall’associazione culturale Alari. Il programma spazia fra grandi nomi del repertorio sinfonico: da Alfredo Catalani, con il tardo romantico e struggente “A Sera”, al “Concerto per pianoforte e orchestra in sol maggiore n.17”, una serena conversazione fra un ristretto gruppo di strumenti, composto da Wolfgang Amadeus Mozart per l’allieva Barbara von Ployer. Si passerà poi all’ascolto delle due overture “L’isola solitaria” e “Le Ebridi” di Felix Mendelssohn, nate durante il viaggio dell’artista nelle isole scozzesi, intervallate però da “Preludio sinfonico”, composto da Giacomo Puccini proprio durante il suo percorso di studi all’interno del Conservatorio di Milano. A guidare i musicisti ci sarà il cernuschese Fabrizio Dorsi, direttore dalla rinomata esperienza in Italia e all’estero e attualmente insegnante di Esercitazioni orchestrali al Verdi. Fra gli allievi, inoltre, spicca come solista la talentuosa pianista Emma Guercio, che all’età di soli quindici anni si è già affermata più volte nel mondo dei concorsi. L'ingresso è gratuito.