06 Dicembre 2019

A Cernusco il Natale si è accesso. Lo scorso sabato, come da tradizione, centinaia di cernuschesi hanno assistito al conto alla rovescia che ha illuminato l’albero di piazza Unità d’Italia. Un momento suggestivo, che ha simbolicamente dato il via alle manifestazioni pensare per rendere speciali le festività.
Presente il sindaco Ermanno Zacchetti che, insieme alla sua giunta, ha inaugurato le luminarie, la pista di pattinaggio e il presepe, il tutto accompagnato dalle note della Banda de Cernusc. «Il centro storico sarà dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie, con iniziative che animeranno tutti i weekend, aggiungendosi alle tre attrazioni permanenti: la giostra cavalli in piazza Matteotti, il brucomela in piazza della Repubblica e la pista di pattinaggio in piazza Unità d’Italia» ha commentato il primo cittadino. «Quest’ultima, in particolare, sarà il palcoscenico ufficiale di “Cernusco Città Europea dello Sport 2020” sul quale divertirsi e dove si svolgeranno 5 eventi di esibizioni sportive e di animazione». Le iniziative in programma sono molte e per tutti i gusti e proseguiranno fino al 13 gennaio. Da non dimenticare, il tradizionale appuntamento con il presepe vivente (14 dicembre), la Christmas Run (15 dicembre), Babbo Natale, Capodanno e Befana on-ice (24 e 31 dicembre, 6 gennaio). Appuntamento imperdibile poi quello di sabato 21 dicembre, quando, alle 17, ad esibirsi sul ghiaccio saranno pattinatori professionisti.
Eleonora D’Errico



Scarica il PDF dell'edizione 39-2019 (8.2 MB)