06 Settembre 2019

L’impianto di triturazione che potrebbe realizzarsi a Ronco preoccupa, e non poco, i cernuschesi, ma anche i cittadini di Bussero e di Cassina de’ Pecchi. Nei giorni scorsi il sindaco Ermanno Zacchetti e il suo vice Daniele Restelli hanno incontrato una delegazione di Legambiente per un confronto in merito al progetto. E sono state numerose le criticità emerse. «ll nostro confronto con l’operatore non è mai mancato» ha spiegato Zacchetti, «e proseguirà con un nuovo incontro di approfondimento, per garantire i diritti di tutti». Il sindaco ha poi ricordato che: «La decisione di realizzare l’impianto è stata presa dall’operatore privato su un terreno di proprietà in conformità con il Pgt. La sua valutazione di compatibilità in termini di impatto ambientale è di competenza di Città Metropolitana, che potrà respingerlo, accoglierlo o subordinarne la realizzazione a specifiche prescrizioni che garantiscano la qualità della vita del territorio».



Scarica il PDF dell'edizione 27-2019 (4.3 MB)