22 Febbraio 2021

he la redazione ci sta lavorando e oggi finalmente possiamo svelarlo anche a voi lettori. Stiamo parlando di “Giovani&Giornalismo”, il progetto di educazione al giornalismo ed educazione civica ideato dal nostro giornale, che prenderà il via il 16 marzo.

Di cosa si tratta, esattamente? Di un percorso finalizzato alla realizzazione di un vero e proprio giornale speciale (diventerà il supplemento di inFolio) scritto interamente dai ragazzi, sotto la supervisione dei giornalisti di inFolio e delle insegnanti, che verrà distribuito a ragazzi e genitori ma anche in tutti i quattro Comuni che copriamo: Cernusco, Pioltello, Segrate e Peschiera.

Ad aprire le danze, sarà l’istituto professionale dell’IIS Machiavelli di Pioltello, dove tre classi seconde avranno a disposizione poco meno di tre mesi, fino alla fine di maggio, per trasformarsi in una redazione e dare alle stampe un numero speciale che avrà come tema sociale, scelto insieme alle insegnanti, la violenza contro le donne. Gli alunni seguiranno lezioni per imparare a realizzare articoli, interviste, inchieste e quant’altro fa parte del mondo della comunicazione. Si confronteranno con le principali realtà del territorio che si occupano di questo delicato tema, a cui dedicheranno servizi che confluiranno nel giornale che arriverà sui loro banchi e nelle mani di voi lettori.

«L'emergenza sanitaria ha colpito tutti noi, inFolio compreso. Ma non ci siamo mai arresi, anzi: con questo progetto vogliamo dare il nostro piccolo ma grande contributo al ritorno alla "normalità"» racconta Paola Scaglia, amministratore responsabile di Ediesse la casa editrice di inFolio. «Dalla fine del 2020 abbiamo collaborato in stretta sinergia con le docenti del Machiavelli, a cui vanno i miei più vivi complimenti per il modo con cui conducono il ruolo di insegnanti: sapevamo tutti che, nel pieno dell'emergenza, portare avanti questo progetto sarebbe stato tutt'altro che facile, e invece siamo qui oggi a parlarne con voi, perché quella che era solo un'idea è diventata realtà. "Giovani&Giornalismo" è il nostro modo per tornare alla normalità insieme alla scuola e ai ragazzi, così colpiti dall'emergenza che stiamo ancora vivendo».

Il progetto ha ricevuto il plauso delle amministrazioni comunali di Cernusco, Pioltello, Segrate e Peschiera, che hanno concesso il patrocinio, e sarà realizzato grazie al contributo di sponsor che hanno fin da subito apprezzato e appoggiato l'iniziativa: Residenze Anni Azzurri, Falegnameria Ciemme di Cassina de' Pecchi, Ristorante Bottega Verace di Peschiera Borromeo e  Kenovo Peschiera (una divisione di Best Location). Terremo aggiornati voi lettori su tutto quel che accade in aula e non solo. Nei mesi in cui il progetto potrebbe entrare nel vivo, preparatevi perché potreste anche essere coinvolti. Noi di inFolio non vediamo l'ora di cominciare.