08 Novembre 2019

Oltre 300 persone si sono ritrovate sabato all’oratorio di Bettola, per una cena solidale organizzata da Charity in the world, la onlus fondata dal peschierese Raffaele Brattoli. L’obiettivo era quello di raccogliere fondi a favore di un giovane allevatore residente in una frazione di Amatrice e messo in grossa difficoltà dal terremoto di tre anni fa. «Depennate le spese, abbiamo raccolto più di 3mila euro» spiega Brattoli, «che serviranno per acquistare una mucca gravida di razza austriaca, perché produce tanto latte. E la chiameremo Charity Speranza». Prima di Natale verrà regalata all’allevatore. Da segnalare anche che il cibo avanzato sabato è stato donato al centro di accoglienza per anziani e senza dimora di fratel Ettore di Seveso.



Scarica il PDF dell'edizione 35-2019 (4.4 MB)