28 Ottobre 2022

Nei giorni scorsi è circolata la voce che il Comune di Peschiera Borromeo, allo scopo di risparmiare sul caro bollette che affligge il pubblico quanto il privato, avrebbe preso la decisione di spegnere il Natale. Niente luminarie e festeggiamenti al risparmio. In realtà non sarà proprio così. A fare chiarezza sono il vicesindaco, con delega agli Eventi, Stefania Accosa e Roberta Castelli, assessore al Commercio.
«La situazione è seria, lo sappiamo, ma non abbiamo alcuna intenzione di lasciare al buio la città per Natale» spiega Accosa. «Abbiamo in mente una serie di iniziative,  ad esempio come quella di acquistare degli alberi di Natale, e mi sto confrontando con la giunta e in particolare con l’assessore Castelli». E proprio l’assessore al Commercio conferma che Peschiera avrà il suo Natale: «Con il settore eventi stiamo iniziando a programmare una serie di iniziative per creare l’atmosfera natalizia che tutti i peschieresi si aspettano. Siamo ben consapevoli del periodo che stiamo vivendo, legato alla grave emergenza energetica, e per questo motivo valutiamo soluzioni di equilibrio. In ogni caso il Natale sarà salvaguardato. È prematuro entrare nei dettagli delle iniziative,  però posso assicurare che questa amministrazione sta lavorando per trovare una soluzione ottimale che tenga conto di tutto. Festeggieremo, ma senza sprechi».