13 Luglio 2018

Anche la seconda delle due serate organizzate al Satellite, nell’ambito del progetto dedicato al rilancio della periferia, ha ottenuto un grande interesse. Lo scorso giovedì sera al centro dell’attenzione c’era il tema “Autoimpresa. Vuoi aprire un’attività economica?”. Nel negozio sociale di via Wagner 21 i relatori hanno dato i necessari suggerimenti per un approccio molto concreto per affrontare insieme alle cooperative attive nel quartiere un percorso di autoimprenditorialità. Si è così parlato di cosa serve per aprire un’attività economica, quali sono gli strumenti e i finanziamenti che sono messi a disposizione dal Bando Periferie per provare a mettersi in proprio e in una nuova avventura professionale. L’incontro si è sviluppato partendo da una serie di domande di base, semplici ma importanti: come nasce un’idea? Da una passione, da una indagine di mercato che evidenzia una necessità? Sarà giusta e sostenibile la nostra idea? Al termine di una prima analisi su questi punti, il passaggio successivo sarà quello di individuare gli spazi e gli strumenti necessari per avviare una start up. Chi vorrà intraprendere questo percorso sarà continuamente assistito, e già nella serata di giovedì se n’è avuta la prova concreta. Passo dopo passo, insieme agli esperti delle cooperative, sono stati affrontati tutti gli step necessari all’accesso al credito agevolato di impresa fino alla formulazione di un business plan. Per chi fosse interessato a fissare un appuntamento, le cooperative vincitrici del Bando Periferie sono presenti nei negozi sociali di via Wagner 15 e 21 nei seguenti orari:
Sportello lavoro il giovedì dalle 14 alle 17; Sportello abitare il lunedì dalle 9 alle 13 e il mercoledì dalle 14 alle 17; Bottega del fare e desiderare il martedì e il giovedì dalle 15 alle 19.



Scarica il PDF dell'edizione 26-2018 (11.7 MB)