11 Luglio 2019

Un libro sulla storia di Limito, scritto da un pioltellese doc, e per giunta giovane. Si intitola “Limito è già sveglio” e racconta vita, caratteristiche e persone della frazione come sono oggi, nel 2019. Il tutto, attraverso un dialogo tra l’autore, Andrea Rescalli, e un ipotetico cittadino del futuro, del 2200. «L’idea è nata principalmente dalla mia passione per la scrittura» racconta l’autore, 27 anni, che si occupa di formazione in un’azienda della grande distribuzione. «Non è un romanzo storico, ma affronta l’attualità, spiega cioè come si vive a Limito oggi. La maggior parte delle informazioni sono tratte dalla mia esperienza, essendo nato e cresciuto qui, e da quella della mia famiglia. Per completare il tutto, ho parlato e ascoltato persone, raccontandone le storie». Per scrivere, Rescalli ha impiegato un anno e mezzo, ultimando i lavori all’inizio del 2019. Poi, ad aprile, l’opera è stata presentata durante la festa di San Giorgio. Il romanzo non ha un costo, ma viene chiesta un’offerta libera per l’acquisto. «Ora che ho coperto le spese, darò quello che avanza in beneficenza, probabilmente alla parrocchia» conclude Andrea.
Chi ne volesse acquistare una copia, può richiedere direttamente all’autore, contattandolo al 392.2361101; tre copie, inoltre, sono consultabili in biblioteca.
Eleonora D’Errico 



Scarica il PDF dell'edizione 26-2019 (13.8 MB)