21 Febbraio 2020

Taglio del nastro per l’auditorium di via Togliatti, ristrutturato grazie al “Decidilo tu”, prima edizione del Bilancio partecipativo di Pioltello. Doppio appuntamento per celebrare il momento: nel pomeriggio di mercoledì 19 febbraio festa con gli alunni all’ingresso della scuola, durante la quale è stata scoperta la targa-ricordo per dedicare la struttura, proprio come voleva il progetto, alla memoria di Federica Del Miglio, 14enne scomparsa a causa di un tumore. In serata, invece, il palco dell’auditorium ha ospitato lo spettacolo della cabarettista pioltellese Debora Villa. In entrambe le occasioni, presenti il sindaco Ivonne Cosciotti, il vicesindaco Saimon Gaiotto, la preside dell’istituto scolastico Lucia Pacini e la famiglia di Chicca. «Questa targa è anche il segno di un impegno dell’amministrazione verso la città» ha spiegato il primo cittadino, ricordando il percorso che ha permesso di stanziare parte dei 300mila euro destinati al Bilancio partecipativo anche a questa iniziativa.
«Per noi è un onore essere qui con voi oggi» ha aggiunto commossa la mamma di Chicca. «Lei adesso è qui con noi, ci insegna che “il sole esiste per tutti” e che bisogna apprezzare tutto quello che ci viene dato ogni giorno, proprio come un teatro in cui ogni bambino potrà esprimere se stesso e quello che gli piace fare». I lavori di ristrutturazione hanno riguardato gli impianti di raffreddamento e riscaldamento, è stato messo in sicurezza il palcoscenico e posizionato un nuovo sipario; è stata poi ampliata la dotazione tecnologica del teatro, potenziando gli impianti audio e luci, dotandolo di fari di ultima generazione, di console e di un mixer professionale. La festa è stata anche l’occasione per l’amministrazione di lanciare ufficialmente la seconda edizione del “Decidilo tu”. Il budget sarà sempre di 300mila euro, mentre sono previste alcune novità nel regolamento che verranno comunicate quanto prima.
 



Scarica il PDF dell'edizione 7-2020 (5.3 MB)