18 Ottobre 2019

Individuato il luogo dove sarà relizzata “Il gioco è un diritto. Il primo parco giochi inclusivo a Pioltello”, il progetto presentato da Antonio Maselli, al “Decidilo tu”, il  Bilancio partecipativo dello scorso anno, che aveva ottenuto il primo posto nella sezione Area Ambiente e Mobilità,  con ben 1.087 preferenze. È stato scelto di posizionarlo nel parco Bambine e Bambini di Chernobyl. L’area sarà, quindi, attrezzata di una serie di strutture inclusive che permetteranno a bambini, ragazzi, anziani e, soprattutto, a persone diversamente abili di usufruirne insieme, in completa sicurezza. Per ora sono stati resi noti i rendering del progetto, ma i giochi sono già stati ordinati e molto presto sarann consegnati. Dopodiché partiranno i lavori per rendere concreto il progetto vincente. I tempi? Niente di ufficiale, ma il sindaco Ivonne Cosciotti ha lanciato una sfida: «Riusciremo a inaugurarlo prima di Natale? Io dico di sì».



Scarica il PDF dell'edizione 33-2019 (4.8 MB)