10 Gennaio 2020

La Prefettura accanto al Comune per cercare di rilanciare il quartiere Satellite. L’organo periferico ha, infatti, deciso di aderire all’invito del ministero degli Interni di proporre progetti da finanziare attraverso il Fondo europeo Fami (Fondo asilo migrazione e integrazione) per integrare cittadini dei paesi terzi. nei giorni scorsi ha così lanciato un avviso pubblico, con il quale cerca idee e partner per azioni proprio sul territorio pioltellese, in particolare sul Satellite. Come si legge nell’avviso pubblicato sul sito della Prefettura e su quello del Comune (dove si trovano tutte le informazioni). Gli ambiti di intervento riguardano “La promozione di azioni di volontariato”, “La promozione del lavoro” e “La cultura dell’abitare”. I progetti selezionati avranno il sostegno e  la collaborazione del Comune, già aderente a un protocollo di intesa con la Prefettura, e interessato a promuovere l’implementazione dei servizi e gli interventi nel quartiere per favorire l’integrazione piena delle comunità straniere presenti, del Tribunale di Milano e degli istituti Machiavelli e Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti 2.
È prevista anche la collaborazione di altri prestigiosi enti come il Politecnico di Milano e l’Università Statale. C’è tempo fino al 15 gennaio per presentare le proprie proposte.

 



Scarica il PDF dell'edizione 1-2020 (3.9 MB)