25 Luglio 2018

Il sogno si è infranto proprio sul traguardo. Niente fondi europei per riqualificare il Satellite e piazza Garibaldi. I tre progetti presentati dall’amministrazione comunale per vincere il bando in questione sono stati bocciati al terzo e ultimo step. “Non posso nascondere la mia delusione. Abbiamo lavorato giorno e notte con intelligenza e visione. Siamo arrivati al terzo ed ultimo step di selezione del Bando Europeo Uia, ma non ce l'abbiamo fatta” commenta il sindaco Ivonne Cosciotti. “Solo un pioltellese sa quanto sia  difficile la nostra realtà è quanto ci faccia soffrire il non poter usare fondi pubblici per sistemare quartieri in grande degrado. C’è stato detto che proporre tre progetti era dispersivo senza sapere che il taglio del bando era tale
che se non avessimo presentato noi un progetto per tre città non avremmo potuto nemmeno partecipare per l'esiguo numero di abitanti. Perché questi bandi valgono per Comuni che abbiano almeno 50mila abitanti. Ci sono state fatte inoltre altre osservazioni pertinenti che approfondiremo in modo da migliorarci per il futuro. Sappiate, però che non mi arrendo, non è nel mio carattere. Ci riproveremo”.

 



Scarica il PDF dell'edizione 26-2018 (11.7 MB)