12 Ottobre 2018

Un pomeriggio all’insegna del divertimento, quello di sabato, in occasione della terza edizione de La Carovana dei 100 Colori. Promossa dalla consulta interculturale e allestita dalle scuole cittadine per festeggiare l’incontro dei popoli e il rispetto del diverso, quest’anno l’iniziativa aveva come  tema il “gioco” e si è svolta al parco Baden Powell. Qui, nonostante la pioggia, si sono ritrovati i due cortei (dagli istituti Iqbal Masih e Mattei di Vittorio) dando vita a un bellissimo canto. «È stato emozionante vedere tutti questi bimbi così diversi, ma così uguali, cantare insieme» la riflessione dell’assessore all’Istruzione Gabriella Baldaro, presente insieme ad altri insegnanti e alla collega di giunta con delega ai Servizi Sociali, Antonella Busetto. «La scuola è il vero motore dell’integrazione, il luogo da cui parte tutto e sono contenta perchè nella nostra città ogni singolo insegnante lavora per questo». Tanti i giochi, tradizionali e innovativi, disseminati nel parco per la gioia di tutti i bimbi: dal canestro alla patata bollente, dalla corsa degli scacchi alla tana dello scoiattolo. Numerosi anche gli stand delle varie associazioni che hanno collaborato alla realizzazione della festa tra cui Auser, protezione civile, Heluda, Educativa Territoriale e Cag.
Francesca Lavezzari



Scarica il PDF dell'edizione 32-2018 (10.9 MB)