08 Febbraio 2024

A dirlo, sul palco del teatro Ariston di Sanremo, è stato uno degli studenti calabresi della scuola che ha vinto il concorso per disegnare le mascotte mascotte delle Olimpiadi MilanoCortina2026: “Per vincere serve il gioco di squadra”. E così nella serata di mercoledì 7 febbraio, mentre veniva svelato il primo passaggio televisivo di Tino e Mila, i due ermellini che rappresenteranno la kermesse sportiva, Amadeus ha aggiunto che anche i fiori ideati dagli studenti della scuola media Sabin di Milano 2, arrivati secondi, saranno parte di questa avventura, a conferma dell’ottimo lavoro fatto dai ragazzi segratesi. Pin e Buc sono stati ribattezzati i Flo, ma sono stati immediatamente riconosciuti da chi aveva seguito il loro percorso. Quindi, complimenti a  scolaresca di Taverna, in provincia di Catanzaro, che al ballottaggio è riuscita a spuntarla, ma grande soddisfazione anche per la Sabin. I loro fiori sono stati considerati talmente belli che era un peccato non valorizzarli.