19 Luglio 2018

Ha mangiato abbondantemente e poi non ha aspettato la classica digestione, tuffandosi nelle acque dell'Idroscalo per un bagno rinfrescante. Una decisione che rischiato di fare perdere la vita a un cinese 52enne che mercoledì, intorno alle 3 del pomeriggio, ha accusato un malore mentre stava nuotando. Le sue urla hanno attirato l'attenzione di un marocchino 49enne e di un'iraniana 40enne. I due non hanno esitato un attimo a immergersi a loro volta e a portare a riva il cinese, visibilmente in difficoltà. Soccorso dal personale del 118, il 52enne è stato trasportato al policlinico di San Donato Milanese per sottoporlo alle cure del caso. Le sue condizioni al momento del ricovero erano comunque buone.

 



Scarica il PDF dell'edizione 26-2018 (11.7 MB)