05 Luglio 2019

Da circa un mese si era insediata nei container utilizzati in passato da Segrate Village come punto informazioni. Un intervento era necessario, ed è stato compiuto ieri mattina, giovedì 4 luglio. Stiamo parlando di una famiglia rom, formata da 8 persone, che sembrava non aver proprio intenzione di andarsene. I Servizi Sociali gli avevano trovato un appartamento a Melegnano,  opportunità rifiutata perché una componente lavora a Segrate e sosteneva di essere scomoda. Così, la scorsa settimana, il sindaco Paolo Micheli ha firmato l’ordinanza di sgombero che è stata notificata agli interessati. E, quando ieri le forze dell’ordine e la proprietà del Village si sono presentate per dare effetto all’ordinanza, le 8 persone avevano già abbandonato i container. Alcuni sono stati rimossi altri lo saranno oggi.



Scarica il PDF dell'edizione 25-2019 (12.0 MB)