09 Febbraio 2018

Sulla carta la trasferta di Bresso non era certamente delle più insidiose. E infatti la Fulgor Calcio femminile l’ha superata agevolmente con un 5 a 0 finale, anche in alcuni tratti la squadra è parsa un po’ superficiale e deconcentrata. Nel primo tempo le rossonere hanno sbagliato una serie di occasioni, prima di trovare il vantaggio con Alessia Caccamo. Nella ripresa invece le segratesi miglioravano la mira e andavano a segno altre tre volte con Giulia Pedrinelli, Federica Di Schiena e Alice Zaghini. Nel finale c’era gloria anche per la rientrante Beatrice Loppolito che chiudeva il tabellino delle marcatrici.



Scarica il PDF dell'edizione 5-2018 (6.7 MB)