12 Ottobre 2018

Prestigioso successo della Fulgor Segrate, militante nel campionato di Seconda Categoria che tra le mure amiche supera il Rogoredo per 3 a 1 l’ec capolista, la supera e si piazza al secondo posto. I segratesi sono partiti fin dai primi minuti molto concentrati e dopo 4 minuti sono già in vantaggio. Cordisco imbecca con un perfetto lancio Colnaghi che fulmina il portiere in uscita. Le rete gasa padroni di casa che al 25esimo raddoppiano ancora con Colnaghi. A questo punto la Fulgor abbassa il ritmo, lasciando un po’ di campo agli avversari. Questo apre spazi per il contropiede. E a 5 minuti dal riposo arriva l’azione perfetta: il Rogoredo colpisce un palo che innesca una rapida ripartenza della compagine segratese, finalizzata, neppure da dire, dal solito Colnaghi, che firma la sua tripletta. Nella ripresa gli ospiti paiono rassegnati e la Fulgor non trova il poker soprattutto per merito del portiere avversario. Con il passare dei minuti l’attenzione inevitabilmente cala e questo permette al Rogoredo di  accorciare le distanze. Tuttavia la squadra controlla bene fino al fischio finale. Da segnalare l’ottima prestazione del portiere Filippi e di tutto il centrocampo. Su Colnaghi, invece, gli aggettivi  sono oramai terminati.



Scarica il PDF dell'edizione 32-2018 (10.9 MB)