17 Marzo 2020

C’è voglia di partecipare in tutti i modi alle numerose raccolte fondi che si stanno tenendo un po’ ovunque al fine di sostenere le forze in campo per l’emergenza coronavirus. C’è chi dona, chi si presta come volontario e chi, come la fotografa segratese Sara Busiol, ha deciso di mettere a disposizione la propria arte. E così ha deciso di vendere, a offerta libera quindici fotografie 30x40 in bianconero, rappresentanti degli animali. Gli scatti si possono vedere sulla sua pagina Facebook e saranno stampate presso TikiService di Segrate, in una decina di giorni. Tutti il ricavato sarà devoluto all'ospedale Sacco di Milano. Si potrà pagare tramite bonifico, satispay o alla consegna.