01 Dicembre 2017

Anche su un campo da calcio si può celebrare la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro la donna. È quanto accaduto a Segrate dove si disputava il match del campionato femminile tra Fulgor e Biassono. Prima del fischio d’inizio, infatti, le capitane delle due squadre hanno letto un messaggio di ferma condanna alla violenza contro le donne, tra gli applausi di giocatrici, dirigenti, staff tecnici e spettatori presenti sugli spalti.



Scarica il PDF dell'edizione 37-2017 (10.9 MB)