28 Luglio 2021

Infortunio sul lavoro questa mattina, mercoledì 28 luglio, all’interno di un cortile di un’azienda in via Montale. Un operaio di 52 anni, insieme ad alcuni colleghi, stava scaricando da un camion un bancale di infissi, quando il carico si è ribaltato e ha travolto l’uomo, schiacciato sotto il peso di circa 400 chili. Immediata la telefonata al 118. Sul posto è uscita in codice rosso un’ambulanza e un’automedica per prestare i primi soccorsi. L’operaio è sempre rimasto vigile ed è stato trasportato al San Raffaele per un trauma toracico piuttosto serio, ma fortunatamente meno grave del previsto. Al momento è ancora ricoverato ed è tenuto sotto osservazione per precauzione. Sul posto anche una pattuglia della polizia locale per fare gli accertamenti del caso. Resta da capire se si tratti di mera causalità o vi sia stata una qualche negligenza, anche se secondo le prime indiscrezioni pare che l’incidente sia dovuto alla prima ipotesi. I vigili hanno segnalato l’accaduto anche all’Asl.