03 Maggio 2019

Festa di Primavera alla Residenza per anziani Anni Azzurri Melograno. Ospiti amici e familiari hanno dato il benvenuto alla bella stagione con una festa in allegria, contornata da tanta musica con l’artista Alex Serafino. Un’altra giornata aperta al pubblico con l’obiettivo di spalancare le porte della struttura al territorio. Un progetto ideato dagli educatori   della residenza Domenica Pasqua e Maria Santoro, realizzato con la collaborazione di tutto lo staff. È stata una giornata tra sacro e profano: la festa è stata, infatti, aperta con la tradizionale Benedizione degli Ulivi condotta da don Silvio parroco della parrocchia Natività di Maria Vergine di Cassina de’ Pecchi. Ciliegina sulla torta, per richiamare l’arrivo della bella stagione all’interno della Residenza sono stati allestiti degli stand floreali, grazie alla collaborazione di alcune serre del territorio come la Serra Cortesia. Un pomeriggio speciale per gli ospiti della Residenza che hanno vissuto assieme ai propri cari dei momenti di spensieratezza con musica e tanta allegria. Durante l’evento sono stati anche festeggiati i compleanni di tutti gli ospiti nati ad aprile. Tra loro anche Luigi Cantù, che ha compiuto 99 anni e che, nonostante il quasi secolo di vita, conserva ancora uno spirito giovane e brillante. Una vita lunga, quella di Luigi, fatta di momenti difficili ma anche di grandi soddisfazioni che hanno prodotto in lui una grande saggezza, tipica di chi ha vissuto e affrontato davvero di tutto. Tanti avvenimenti storici importanti sono passati davanti ai suoi occhi, molti dei quali sperimentati sulla propria pelle. Il signor  Luigi  vive da circa due anni presso la Residenza Melograno Anni Azzurri, e ci fa compagnia con i suoi aneddoti, i suoi racconti e soprattutto con i canti degli alpini che riempiono le sale e contagiano gli altri ospiti. L’avvenimento dei compleanni ogni mese viene particolarmente sentito con calore da tutti gli operatori e dai residenti, che festeggiano insieme. E con l’arrivo della bella stagione all’interno della Residenza Anni Azzurri Melograno saranno sempre più numerose le iniziative in programma. Si attende con molto entusiasmo la tradizionale festa della mamma che si terrà domenica 12 maggio dove ci sarà tanta musica , canzoni, dolci e tanti auguri per tutte le mamme della struttura. E per questo invitiamo tutti i famigliari degli ospiti a presenziare all’evento con il proprio affetto. Non è importante l’età, il colore della pelle, la ricchezza: la mamma è sempre la mamma.



Scarica il PDF dell'edizione (4.8 MB)