08 Settembre 2017

L’estate sta finendo e un anno se ne va…” nella Residenza Anni Azzurri Il Melograno di Cassina de’ Pecchi cala il sipario sulla stagione più calda dell’anno.
Ancora una volta sono state numerose le attività ricreative che ci hanno accompagnato e hanno reso speciale ogni momento, non facendo avvertire ai nostri ospiti la sensazione di malinconia che a volte si prova in questo particolare periodo.
Ci rende molto contenti condividere con voi e fare memoria dei vari eventi che si sono susseguiti a partire dall’inizio della bella stagione.
Iniziammo questa calda estate piena di luce con la tradizionale gita, che quest’anno si è svolta presso il Santuario della Madonna di Caravaggio, che fu l’occasione di vivere con i nostri ospiti un clima di felicità e di allegria, e di vedere i loro volti soddisfatti e contenti.
Un altro evento molto atteso e  desiderato è stato l’annuale Cena d’estate, momento dedicato alla convivialità, occasione in cui il giardino della struttura è diventato il luogo  d’incontro per gli ospiti, i loro cari e gli operatori per passare una serata allegra e spensierata.
Il tema della serata era “La Notte dei Telegatti” il parco della struttura si è trasformato in un set televisivo, ogni angolo era addobbato per ricordare i vari programmi che hanno segnato la storia della televisione italiana dal Carosello fino ai giorni nostri, come il tanto amato C’è posta per te…
A ogni tavolo era assegnato il titolo di una trasmissione, come ad esempio 90° minuto, il Pranzo è servito ecc... Per la cena era stato allestito un ricco Buffet, e il tutto era accompagnato da musica dal vivo e divertenti giochi a premi, come OK il prezzo è giusto, il Musichiere e Rischia Tutto…
Parenti, ospiti e amici si sono cimentati con entusiasmo durante questi momenti ludici creando un clima di festa e di allegria tipico delle serate d’estate.
I momenti di aggregazione si sono susseguiti per tutta l’estate, spaziando dalle feste domenicali con musica dal vivo ai pomeriggi ricreativi nel giardino della struttura.
Durante un pomeriggio molto caldo si è deciso di fare una sorpresa ai nostri “nonni”, facendo trovare un’anguria freschissima che hanno assaporato dopo aver cantato le loro canzoni del cuore…
Per salutare l’estate e dare il benvenuto all’autunno, che è ormai alle porte, lo staff della struttura per domenica 17 settembre ripropone la tradizionale festa dell’Uva, dove a far da padrona sarà appunto l’uva, accompagnata da deliziosi panini al latte con salame, proprio per ricordare la merenda di una volta.
Durante l’evento si esibiranno anche due cantanti che arrivano direttamente da Antenna 3, che eseguiranno il loro spettacolo “SUMMERTIME”.
Tutti questi momenti ricreativi hanno la funzione di far sentire ancora vivo e importante “l’anziano”, che istituzionalizzato si ritrova a vivere in un ambiente diverso da quello conosciuto. Bisogna comunque ringraziare proprio i nostri “ nonni” che ci permettono quotidianamente  di realizzare il nostro operato con il loro entusiasmo e partecipazione.
Vi aspettiamo numerosi per continuare a divertirci insieme!!!



Scarica il PDF dell'edizione (4.8 MB)