13 Ottobre 2017

“… Ma per le vie del borgo dal ribollir dei tini va l’aspro odor dei vini l’anime a rallegrar...”
Prendendo spunto dalle rime della poesia  San Martino di Giosuè Carducci, si è pensato di organizzare, presso la Residenza Anni Azzurri “Il Melograno”, la Festa dell’Uva per portare in tutta la casa l’allegria e la gioia che ogni evento di festa dona agli ospiti.
È un appuntamento ormai atteso con trepidazione da parte degli ospiti. Proprio per questo ogni anno viene caratterizzato in modo speciale con la partecipazione di nuovi animatori o gruppi musicali. Per  questa edizione abbiamo invitato un gruppo folkloristico conosciuto dai nostri ospiti perché spesso presente nelle trasmissioni televisive musicali delle reti locali lombarde. Si tratta del  Duo “Nadine & Marcus”, cantanti lirici che intrattengono il pubblico con uno spettacolo incentrato non solo sull’interpretazione, ma che dona anche cenni sulla storia della Canzone Italiana, presentando brani che spaziano dal folk alla musica popolare, dalla melodica fino ad arrivare alla lirica. Fin dal primo pomeriggio lo staff ha iniziato ad allestire lo spazio adibito alla manifestazione, con bandiere e festoni che rimandavano, come in una vera e propria sagra di Paese, all’atmosfera della vendemmia e di quel mondo di artigiani, contadini e agricoltori che contribuivano a creare un momento aggregante e familiare. Anche la preparazione del buffet si è ispirata ai gusti e alle aspettative degli ospiti con i tipici frutti della terra e della tradizione contadina. La Festa ha visto anche la partecipazione di un nutrito gruppo di parenti e amici dei residenti, che hanno apprezzato la performance dei due cantanti e le loro bellissime voci di  tenore e soprano. I due artisti sono stati molto bravi perché sono riusciti a mantenere viva l’attenzione dei nostri ospiti, interagendo con loro anche tramite il racconto di aneddoti  sulle canzoni popolari e sulla loro origine. Come succede durante ogni evento, negli occhi dei nostri ospiti trasparivano allegria e felicità. Alcuni di loro hanno espresso il loro gradimento e soprattutto ci hanno testimoniato come l’incontro e il tema della vendemmia abbia riportato alla loro mente tanti ricordi di gioventù.  Ma gli eventi alla Residenza Anni Azzurri “Il Melograno” non sono terminati; infatti, con l’arrivo dell’autunno, sono moltissimi gli appuntamenti in programmazione: giovedì 12 ottobre è iniziato il corso dell’ Università della Terza Età, in collaborazione con l’Auser di Cassina de’ Pecchi,  che proporrà anche quest’anno nuove tematiche interessanti; riprenderanno poi gli incontri con le cooperative sociali “Il Sorriso” e “Il Germoglio”, che riproporranno ai nostri ospiti la “clownterapia”. Oltre alle ormai consolidate cooperazioni con il territorio, si sta cercando di coinvolgere in un nuovo progetto la Scuola Media di Cassina de’ Pecchi, ma di questa nuova iniziativa ve ne parleremo prossimamente. Per ora vi diamo appuntamento al 22 ottobre, per la Festa delle castagne. Vi aspettiamo come sempre numerosi!!!



Scarica il PDF dell'edizione (4.8 MB)