17 Settembre 2018

Persone per Servire Persone” è  sempre lo slogan del nostro gruppo Anni Azzurri che colloca l’ospite e il suo caregiver al centro di un percorso riabilitativo umano e sociale che ha come fine il benessere della persona a noi affidata.
La Residenza Anni Azzurri Melograno, situata in Cassina de’ Pecchi, si presenta come una struttura dagli ampi spazi interni ed esterni, circondata da un imponente giardino arricchito da piante floreali e fusti secolari.
All’interno della struttura gli ospiti sperimentano un tipo di vita assistita ma al contempo proiettata al mantenimento delle abilità residue, passioni e attività svolte dagli ospiti fino all’entrata in struttura vengono incoraggiate, sostenute e valorizzate.
Sorriso e attenzione alle esigenze individuali sono tratti comuni che distinguono l’operatività dell’équipe  nella ferma convinzione che calore umano, partecipazione ed empatia producano effetti terapeutici positivi e ne accelerino la guarigione.
La struttura è coordinata dal  Direttore Dott.ssa Elisabetta Schiavi che sovraintende alle attività e all’organizzazione della stessa. Nella nostra Residenza ogni ospite è seguito da un’équipe multi- professionale che garantisce quotidianamente un servizio di assistenza medico-infermieristica coordinato dalDirettore Sanitario dott. Antonio Ferriero, la struttura offre inoltre un servizio di assistenza  sociale, psicologico fisioterapico, assistenziale, educativo-animativo, culturale e religioso per garantire il benessere dell’ospite.
La Residenza Anni Azzurri Melograno fa di tutto per far sentire a casa gli ospiti, offrendo servizi e alternative diverse a seconda delle loro esigenze. Le opportunità di vivere nuove e vecchie esperienze non mancano certo, né per gli ospiti né per i loro parenti che spesso sono coinvolti nelle varie attività della struttura. Le iniziative  organizzate hanno il fine di integrare i nostri ospiti con le loro famiglie e l’intero territorio, attraverso diverse attività realizzate dal personale della struttura.
Feste tematiche aperte al pubblico con l’obiettivo di rendere visibile la struttura sul territorio, feste che ripercorrono vecchie tradizioni perse nel tempo, profumi stagionali che slegano le note del palato e rievocano tradizioni con abitudini di vita quotidiana ormai passate .
All’interno della residenza Anni Azzurri Melograno l’obiettivo è quello di mettere al centro  le persone, le loro necessità, cercando di  migliorare la comunicazione in tutte le sue sfaccettature, mantenendo l’individualità di ciascun ospite.   Si osserva e si interviene per il buon funzionamento dello staff e in particolare si monitorano le attività infermieristiche, fisioterapiche, educative e assistenziali attraverso  l’intervento della caposala Irina Padurariu e della coordinatrice assistenziale Serena Maggioni, figure fondamentali per il buon funzionamento della struttura.
È importante sottolineare che nella Residenza Anni Azzurri Melograno si ascoltano le esigenze degli ospiti e dei loro familiari, intervenendo  prontamente al fine di soddisfare le esigenze di ciascuno risolvendo piccoli e grandi problemi con l’obiettivo di preservare quel clima di armonia e tranquillità che contraddistingue la nostra grande famiglia .


 



Scarica il PDF dell'edizione (4.8 MB)