24 Gennaio 2020

Per il sesto anno consecutivo, in occasione della Notte bianca nazionale del liceo classico, gli alunni dell’Itsos Marie Curie si sono esibiti in una serata all’insegna della comicità.
Questa volta gli studenti hanno deciso di rivisitare un dramma di Marlowe, “La tragica storia del dottor Faust”. Questa meravigliosa tragedia è stata trasformata in una serie di divertenti sketch in cui il protagonista, interpretato da Tommaso Calvi (4 liceo classico), ha avuto modo di incontrare i più grandi personaggi della storia.
Il pubblico, formato da oltre trecento persone, ha potuto assistere a momenti significativi, come la scoperta dell’America, la congiura di Catilina, l’abiura di Galileo o la guerra di Troia. Il tutto accompagnato da battute esilaranti e riferimenti all’attualità, per ricordare che essere studenti del liceo classico non significa solamente essere gobbi sui libri, ma anche saper cogliere il significato profondo di queste opere, trasformandole con una buona dose di ironia.
Matteo Mariotti



Scarica il PDF dell'edizione 3-2020 (4.7 MB)