15 Marzo 2019

E dopo il panettone natalizio arrivano anche le uova di Pasqua. Ancora una bella iniziativa a favore di PizzAut, la proposta di inclusione sociale che mira ad aprire una pizzeria interamente gestita da ragazzi autistici, sia in cucina che in sala. Per raccogliere fondi a favore di questo progetto gli organizzatori, sull’onda lunga di quanto era stato pensato a Natale, hanno deciso di produrre delle uova pasquali da 300 grammi sia al cioccolato fondente che al latte, a seconda dei gusti, ricoperte di una carta rossa con il logo PizzAut. Verranno vendute a 10 euro, di cui 3 andranno a favore della nascita di questa pizzeria e 1 euro, invece, al Comitato genitori Insieme nella scuola. Proprio quest’ultimi hanno, infatti, deciso di sposare l’iniziativa. Domenica, in occasione della Fiera di San Giuseppe, allo stand della scuola Margherita Hack, in piazza Unità d’Italia, sarà possibile acquistarle.



Scarica il PDF dell'edizione 10-2019 (10.6 MB)