08 Giugno 2018

Progetto di alternanza scuola-lavoro altamente educativo per alcuni studenti dell’Itsos. Federica Ciminelli, Fabrizio Freni e Carlotta Imperato della terza liceo classico e Letizia Gerosa, Alessia Villa e Elena Vanoli, della classe quarta di scienze umane, hanno seguito tre incontri di informazione, tenuti da Ernestina Galimberti e Anna Maria Bora Barchietto, presso la sede Udi Donnedioggi, inseriti nel progetto  “Percorsi di potenziamento per l’identità di genere”. Durante il progetto che hanno seguito sono state compiute anche due uscite per assistere ad altrettanti confronti con un membro del consultorio di Gorgonzola e con una professoressa universitaria. Infine, i ragazzi hanno realizzato un cortometraggio dal titolo “1522” (il numero antiviolenza) inscenando la storia di una ragazza che, picchiata dal fidanzato, decide di ribellarsi e chiedere aiuto. Si tratta di «uno dei tanti progetti della scuola per sensibilizzare i ragazzi su temi attuali e delicati», ha spiegato la professoressa Giovanna Geraci.
Susanna Alzani



Scarica il PDF dell'edizione 21-2018 (8.6 MB)