05 Ottobre 2018

Gli abitanti di San Bovio si mobilitano contro i writers. Dopo che sulla cabina elettrica posta in fondo a viale Umbria è apparso il solito murales abbozzato e deturpante, alcuni residenti della frazione si sono organizzati sui social e si sono dati appuntamento per ripulire l’impianto. Armati di rulli e vernice hanno così passato la mattinata dello scorso sabato a ridipingere la cabina. Alla chiamata hanno risposto anche molti bambini che hanno approfittato dell’occasione per divertirsi in modo alternativo.



Scarica il PDF dell'edizione 31-2018 (12.7 MB)