08 Novembre 2019

Torna alla vittoria la Serie D del Malaspina Sport Team Basket. Dopo la prima sconfitta stagionale, registrata sul campo del Carate Brianza nella quarta giornata di andata, le frogs portano a casa il match contro Melzo, storicamente campo difficile nell’est milanese, vincendo con il punteggio di 55 a 66. I peschieresi si sono avvicinati alla partita dopo una settimana si lavoro intenso in palestra, allenandosi con la mentalità giusta. All’inizio dell’incontro, però, si fanno sorprendere dai padroni di casa e si trovano costretti a inseguire, chiudendo il primo quarto in svantaggio a 19 a 13. Per poco, però: nel secondo tempo, infatti, ritrovano presto la giusta grinta in difesa e per 7 minuti presidiano la propria metà campo così bene da tenere inviolato il canestro; ma a questo sforzo difensivo non corrisponde fluidità in attacco, così la squadra fatica ancora a trovare punti con continuità, mettendone a referto 14, ma tutti sudati.
La fine dell’intervallo lungo vede l’ingresso in campo di Di Munno dopo tre settimane di assenza, che non si fa attendere per mettere i primi punti a referto. Finalmente in questo periodo la squadra mette la testa avanti, sempre di 2 o 3 punti per qualche minuto. Si comincia l’ultimo periodo avanti di 3 lunghezze, e durante tutto l’ultimo quarto è un continuo sorpassarsi fra le due compagini, senza che nessuna delle due riesca a dare una spallata definitiva alla partita.
Solo negli ultimi secondi, il Malaspina riesce a mettersi davanti nel punteggio e a gestire gli ultimi possessi in vantaggio, segnando i tiri liberi decisivi. Al suono della sirena finale si registra perfino il massimo vantaggio della partita. Alla fine i peschieresi tornano a casa con la vittoria e con un importante insegnamento: «Una partita che sulla carta era data per abbordabile, che ha insegnato che nessuna delle nostre avversarie va sottovalutata o presa sotto gamba» hanno commentato i dirigenti.
Prossimo appuntamento in casa, dopo due settimane di assenza, contro San Giuliano Milanese, squadra che nella giornata precedente ha battuto Cassina di 4 punti ottenendo la sua prima vittoria, per una classifica che al momento vede ancora il Malaspina in testa assieme ad altre 4 squadre: Inzago, Carate, Biassono e Gamma Basket, tutte a 4 vittorie e 1 sconfitta.
Eleonora D’Errico
 



Scarica il PDF dell'edizione 35-2019 (4.4 MB)