11 Gennaio 2019

E, mentre il vicesindaco di Trieste finiva su tutte le pagine dei giornali per essersi vantato di aver buttato via le coperte di un senzatetto, a Peschiera se ne raccoglievano talmente tante da riempire una sessantina di sacchi. I due episodi non sono collegati, ma il bel gesto messo in atto dall’amministrazione comunale, insieme ad alcune associazioni cittadine, va rimarcato. Domenica, durante la tradizionale corsa della befana, che ha visto partecipare oltre 400 iscritti, è stato allestito un punto raccolta di coperte, maglioni, giacconi e sacchi a pelo in supporto al piano “Emergenza freddo”, promosso dal Comune di Milano a favore dei clochard. Il materiale è stato consegnato alla fondazione Arca che l’ha smistato ai bisognosi.



Scarica il PDF dell'edizione 1-2019 (11.4 MB)