12 Aprile 2019

Martedì mattina il sindaco Caterina Molinari, presso l’ufficio territoriale regionale di Città Metropolitana, con sede a Lodi, ha firmato il contratto di concessione pluriennale per l’attraversamento del fiume Lambro della futura ciclabile che collegherà Peschiera a San Donato Milanese. Un atto dovuto (una cifra che si aggira sui 200 euro) che, di fatto, permette di andare avanti con il cronoprogramma della realizzazione. Un iter che ha preso il via nel 2016, con la comunicazione dell’ottenimento del finanziamento del Tavolo di concertazione, e che dovrebbe terminare nell’agosto 2020, con il collaudo finale delle opere. In questo momento il ritardo è di solo un mese, tutto sommato accettabile. La buona notizia è che è in corso l’assegnazione dei lavori, e che nella giornata di oggi, venerdì 12 aprile, dovrebbe essere reso noto il nome dell’esecutore. «Stiamo parlando di un progetto davvero importante che ha necessitato di una serie di passaggi» spiega Molinari, «presto inizieremo a vedere i primi risultati concreti».



Scarica il PDF dell'edizione 14-2019 (13.3 MB)