14 Settembre 2018

Anche il sindaco di Cernusco Ermanno Zacchetti e il vicesindaco di Pioltello Saimon Gaiotto hanno presenziato, giovedì mattina, all’inaugurazione del nuovo plesso scolastico a San Severino Marche, paesino devastato dal terremoto nell’agosto 2016. All’indomani della tragedia numerosi Comuni della Martesana (tra cui anche Segrate), insieme ad associazioni, parrocchie e aziende (tra queste, significativo l’apporto di Cogeser), iniziarono una raccolta fondi per aiutare l’amministrazione di San Severino. Il loro apporto, di circa 70mila euro, è servito proprio per la costruzione di una scuola. Alla cerimonia ha partecipato anche il presidente del consiglio Giuseppe Conte.



Scarica il PDF dell'edizione 28-2018 (11.7 MB)