10 Maggio 2019

Nessun pericolo di volatilizzazione di fibre di amianto e nessun pericolo  per la salute dei residenti di Tregarezzo. A renderlo ufficiale è l’amministrazione comunale con una nota ufficiale, a seguito di una serie di voci incontrollate, apparse nei giorni scorsi sui social. Oggetto della discussione i lavori di smaltimento del pietrisco ferroviario (i sassi delle massicciate che ospitano i binari e che potrebbero contenere amianto) nella frazione. A  compiere questa operazione di manutenzione straordinaria dei binari è Mercitalia Logistics. Visto il crescente timore causato proprio dalle discussioni nate su internet, l’amministrazione comunale ha compiuto le verifiche del caso e ha affermato che “La bonifica è eseguita da operatori specializzati nel settore che stanno intervenendo adottando tutte le precauzioni a norma di legge, con il costante monitoraggio dell’Ats. La rimozione del pietrisco proseguirà nei prossimi giorni e l’intervento di manutenzione con la posa di nuovi binari verrà completato entro giugno”. Dal Comune fanno inoltre sapere che è legittimo che i residenti vogliano sapere cosa accade e invitano a porre le domande agli uffici competenti, cercando di evitare di creare panico.



Scarica il PDF dell'edizione 17-2019 (14.0 MB)