11 Gennaio 2019

Ai campionati mondiali di tiro con l’arco, tenutisi a Roma a fine dicembre, grande exploit di Arcangelo Borruso della compagnia Arcieri di Novegro. Il segratese ha infatti conquistato il gradino più basso del podio nella categoria Compound Man. Un bronzo che non è certo una novità per Borruso. Nel 2014 aveva vinto il campionato italiano delle interforze.



Scarica il PDF dell'edizione 1-2019 (11.4 MB)