26 Ottobre 2018

La delusione deve lasciare spazio alla gioia. Già, perché Cristian Mulas, della Segrate  Boxe, a soli 14 anni ha conquistato uno splendido argento nei campionati italiani categoria 48 kg schoolboy, che si sono svolti nel fine settimana a Roseto degli Abruzzi. Nei quarti di finale Cristian ha sconfitto ai punti (4 a 1) l’atleta che rappresentava la Puglia, mentre in semifinale ha superato, sempre ai punti (5 a 0) il pugile laziale. In finale si è dovuto, invece, arrendere all’avversario siciliano per 3 a 2. «Sono davvero soddisfatto di questo ottimo risultato», le parole del maestro Gianluca Mulas. «Ma non dimentichiamo anche l’avventura di Mattia Cipitì 56 kg schoolboy, che dopo aver superato i campionati regionali e le qualificazioni a Roccaforte di Mondovì si è fermato alle finali  nazionali solamente ai quarti di finale».



Scarica il PDF dell'edizione 34-2018 (9.7 MB)