12 Aprile 2019

Putroppo spuntano come funghi e c’è davvero ben poco da fare davanti all’inciviltà e alla maleducazione di certa gente, che non ha il minimo rispetto della natura. Stiamo parlando di quelle che vengono definitive discariche abusive, luoghi spesso un po’ appartati dove qualcuno abbandona di tutto. L’ultima che ci è stata segnalata si trova a Rovagnasco, precisamente alla Vecchia Olghia, nei pressi della roggia dove sono stati abbandonati carte, cartoni, lattine di olio, pezzi di plastica, qualche indumento e perfino una bombola del gas.



Scarica il PDF dell'edizione 14-2019 (13.3 MB)