26 Ottobre 2018

La tragedia del treno deragliato a Pioltello 9 mesi fa, dove morirono tre donne e rimasero feriti un centinaio di passeggeri,  è ancora vivo nella mente di tutti. E martedì mattina, a Segrate, è scattato un nuovo allarme per un incidente ferroviario nello scalo intermodale di Redecesio. Fortunatamente, però, questa volta si trattava solo di una simulazione telamatica, in collaborazione con la prefettura di Milano, che ha visto coinvolta la polizia locale, la protezione civile, i vigili del fuoco, Arpa, la Polfer e la macchina comunale. Nel giro di pochi minuti sono immediatamente scattati i soccorsi coordinati dalla sede operativa dei vigili. Al via il blocco delle strade, lo stato di emergenza, i primi soccorsi (tutti virtuali). E al termine della prova, grande soddisfazione di tutti per come è stata gestita l’intera situazione.



Scarica il PDF dell'edizione 34-2018 (9.7 MB)