12 Ottobre 2018

Mercoledì 17 ottobre, alle ore 21, presso il centro civico Verdi sarà conferita l’Ala d’oro a Moni Ovadia. Si tratta di un’onorificenza che il Comune di Segrate concede a personaggi che si sono contraddistini per meriti culturali. Nato in Bulgaria da una famiglia ebraico-sefardita, Moni Ovadia è ricercatore, cantante e interprete di musica etnica e popolare, attore, autore e scrittore. Caratteristiche che l’hanno reso tra i più prestigiosi e popolari uomini di cultura della scena italiana. Il suo teatro ha contribuito a fare conoscere la cultura Yiddish tramite una lettura contemporanea, unica nel suo genere in Italia e in Europa.



Scarica il PDF dell'edizione 32-2018 (10.9 MB)